La bella storia del raccattapalle che ha aiutato l’Hoffenheim a battere il Bayern Monaco

Coraggioso quarto nello scorso campionato di Bundesliga, eliminato con l’onore delle armi dal Liverpool ai preliminari di Champions League, l’Hoffenheim incanta l’Europa già da diversi mesi. Lo scorso fine settimana ne ha fatto le spese perfino il Bayern Monaco, uscito sconfitto 2-0 in campionato proprio per mano del TSG*.

Per quanto sia stato dominato per gran parte dell’incontro, l’Hoffenheim è tuttavia riuscito ad aprire le marcature poco prima della mezz’ora di gioco su un’azione rocambolesca che ha creato scompiglio nella difesa bavarese. Pressato sulla fascia destra difensiva, Matts Hummels ha spazzato via il pallone in direzione degli attaccanti, senza riuscire però a evitare una rimessa laterale per gli avversari. Andrej Kramaric, attaccante del TSG, ha allora battuto rapidamente la touche a beneficio del compagno Mark Uth, bravo a battere Neuer non appena entrato in possesso del pallone e mentre lo stesso Hummels era ancora girato.

59b6e679ae78490d60646cf8
Umut Tohumcu a bordo campo nella partita vinta dall’Hoffenheim contro contro il Bayern Monaco

Un goal segnato in appena 3,5 secondi, nel quale Umut Tohumcu, raccattapalle di 13 anni, si è certamente distinto, in quanto ha permesso a Kramaric di recuperare immediatamente il pallone per battere una rimessa veloce e sorprendere gli avversari mal disposti in campo. Apporto che ha tenuto a ricordare anche l’allenatore della squadra, Julian Nagelsmann,  che ha ringraziato Tohumcu spiegando inoltre che quello che è successo non è affatto frutto del caso: “Esortiamo i raccattapalle a mettere velocemente i palloni nella disponibilità dei giocatori. Con questo non voglio dire che il raccattapalle abbia avuto chissà che ruolo nel goal, ma ha quanto meno dimostrato una buona partecipazione.”

Il giornale tedesco Bild ha perfino ritrovato Umut Tohumcu, anche lui attaccante negli U-14 dell’Hoffenheim, che ha raccontato di quanto sia stato contento di aver contribuito alla vittoria della sua squadra: “Ho visto che Andrej Kramaric voleva rapidamente il pallone e gliel’ho passato. Ero alla mia prima esperienza come raccattapalle con la prima squadra ed è una sensazione fantastica sapere di aver aiutato la squadra. Mi ha fatto davvero piacere.”

L’arbitro dell’incontro, Daniel Siebert, si è attirato le ire dei calciatori del Bayern che l’hanno subito circondato protestando per la convalida della rete. Tra questi Matts Hummels, che non ha capito perché il direttore di gara non abbia interrotto il gioco. Lo stesso difensore ha perfino chiesto agli utenti di Twitter quale fosse la regola che si applica nel caso in cui vi siano contemporaneamente due palloni in campo, e questi puntuali gli hanno ricordato: se due palloni si trovano sul terreno di gioco la regola in Bundesliga obbliga l’arbitro a fischiare solo se il secondo pallone interrompe l’azione in corso. Circostanza che non si è di fatto verificata in occasione della rete di Uth.

59b6e69f61361f14f0c15617
Il primo marcatore del match Mark Uth, e Umut, l’autore dell'”assist”

Il video del goal: https://www.youtube.com/watch?time_continue=4&v=Hx1BWwcyWjw

* Sigla che indica la squadra della regione di Stoccarda il cui nome completo è Turn – und Sportgemeinschaft 1899 Hoffenheim e.V., n.d.t.

 

Traduzione: Andrea Palazzeschi

Giornale: Football Stories

Lingua: Francese

Titolo: La belle histoire de ce ramasseur de balle qui a aidé Hoffenheim à battre le Bayern

Autore: Sacha Dahan

Link all’articolo: http://footballstories.konbini.com/news/video-ramasseur-balle-hoffenheim-battre-bayern/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...