Addio a Dan Gurney, l’inventore del rito dello champagne

Il pilota americano Dan Gurney, vincitore in Formula 1 e nella 24 ore di Le Mans negli anni 60, nonché primo pilota a spruzzare champagne dal podio, è morto in California la scorsa domenica all’età di 86 anni.

La notizia è stata annunciata da sua moglie Evi e la famiglia in un comunicato, firmato insieme ai colleghi del team All American Racers.

“Con un ultimo sorriso sul suo bel volto, Dan è andato verso l’ignoto poco prima di mezzogiorno del 14 gennaio. Nel dolore più profondo, con la gratitudine nel cuore per l’amore e la felicità che ci hai donato durante il tuo tempo su questa terra, ti auguriamo buon viaggio”.

La famiglia ha dichiarato che Gurney, attivo in Formula 1 durante gli anni più affascinanti e pericolosi della storia dello sport, dal 1959 al 1970, è morto a seguito delle complicanze di una polmonite.

dan-gurney3

Gurney ha iniziato a correre nel 1955 e ha vinto in quasi tutte le categorie automobilistiche a cui ha partecipato. In Formula 1 ha guidato per Ferrari, BRM, Porsche e Brabham e successivamente ha fondato un proprio team. Nel 1967 vinse il GP del Belgio al volante di una vettura progettata da lui stesso, impresa mai riuscita a nessun altro pilota americano.

Quell’anno Gurney divise l’abitacolo con AJ Foyt, andando a vincere la 24 ore di Le Mans in una Ford GT40, e viene spesso ricordato universalmente come l’inventore della tradizione di spruzzare lo champagne dal podio, inaugurata proprio dopo quella gara.

dan-gurney2

Gurney si ritirò dalle corse nel 1970 con 51 vittorie all’attivo. Mario Andretti gli ha reso omaggio con un post su Twitter.

“Quando ero bambino sognavo di essere come lui, era la mia fonte di ispirazione e lo è sempre stato. Mi capiva meglio di chiunque altro, ed è per questo che nel 2001 ha scritto la prefazione del mio libro”.

I funerali sono stati celebrati in forma privata. Al posto dei fiori, la famiglia ha chiesto di fare donazioni alla Hoag Hospital Foundation di Newport Beach, California.

 

Fonti

Traduzione: Francesca Scapecchi

Articolo originale: “Dan Gurney dead: Former F1 and Le Mans winner who started trend of spraying champagne dies, aged 86” pubblicato su Independent

Link all’originale: http://www.independent.co.uk/sport/motor-racing/dan-gurney-dead-f1-le-mans-winner-indy-500-spraying-champagne-death-dies-statement-a8159706.html

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...